mercoledì 29 agosto 2012

ARRIVEDERCI RACALMUTO
















































Racalmutese Fiero









Stampa il post

11 commenti:

  1. ...bel modo di dire arrivederci,Racalmutese Fiero!Grazie di tutto.A presto
    Maria

    RispondiElimina
  2. questo paese è una calamita. Le tue immagini lo testimoniano e raccontano la sua vita genuina, fuori dal tempo forse, ma pregna di valori tradizionali.

    RispondiElimina
  3. Molto belle le tue foto, racchiudono questo mese trascorso intensamente assieme, con tanto divertimento e qualche amarezza. Manca la tua foto però, quella di un amico arrivato all’improvviso con il quale si è creato immediatamente un legame forte e sincero. Grazie Salvatore.

    RispondiElimina
  4. Buon viaggio e buon lavoro, ritorna presto!

    RispondiElimina
  5. ... Ciao Totò, mentre guardo le foto ascolto "Boulevard Of Broken Dreams" dei Green Day. Trovo molta somiglianza tra loro e me. A presto!

    RispondiElimina
  6. e si in fondo Racalmuto è questa, nel bene e nel male, un paese dove l'oro va cercato nel fango, è una calamita che alcuni attrae ed altri respinge, dove tutto è uguale al contrario di tutto, dove i buoni sentimenti si mischiano ai cattivi persino nell'istante stesso in cui la mente li partorisce, un paese dove i "porci appesi" da lontano sembrano angeli, un paese dove vale la pena solo tornare.

    RispondiElimina
  7. Auguro all'amico novello " Buon viaggio e lustru du luna"

    RispondiElimina
  8. Prosita a Munafo' c'è da scrivere un libro; "Titolo" Voglio partire e poter tornare!

    RispondiElimina
  9. Un arrivederci tenerissimo.
    Racalmutese Fiero è questa sensibilità che ti rende unico.

    RispondiElimina
  10. Belle le foto, le ho guardate con molta nostalgia, per me Racalmuto è una vera calamita come dicono alcuni...mi ha stregato
    Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giuseppe emmanuele8 febbraio 2013 17:12

      ciao roberto salvo dopo tantissimi anni ti rivedo nella foto pubblicata piu in alto ti avrei riconosciuto anche in altre circostanze ricordo con tanto affetto la zia nenè e tua sorella nadia ,sono giuseppe emmanuele dal belgio ( mastro bilasi ) ringraziandoti dell omaggio che ai fatto a mio padre in occasione della sua morte cordialissimi saluti e pensieri giuseppe

      Elimina